Faq

Dubbi? Leggi le domande frequenti!

No, riguarda solo gli impianti termici, ovvero impianti per il riscaldamento degli ambienti.
La manutenzione ordinaria è la classica manutenzione obbligatoria per Legge eseguita annualmente dal tecnico, invece per manutenzione straordinaria si intendono tutte quelle operazioni volte al ripristino del corretto funzionamento della caldaia.
La manutenzione della caldaia deve essere svolta annualmente secondo il DPR 412/93-551/93 e D.Lgs. 192/05-311/06 e successive modifiche, mentre ogni due anni deve essere effettuata la prova fumi.
La prima accensione di una caldaia prevede:

  • Verifica di una corretta installazione
  • Verifica dell'integrità del prodotto
  • Verifica che il prodotto corrisponda ai dati dichiarati nelle caratteristiche tecniche
  • Convalida della cartolina di garanzia

La prima accensione di una caldaia non prevede interventi tecnici su impianto idraulico, elettrico ed evacuazione fumi.
Seguendo correttamente i cicli di accensione e spegnimento della caldaia in base alla presenza nell'abitazione; in questo modo è possibile ottenere un risparmio maggiore rispetto ad un sistema di termoregolazione ON/OFF.